Guanciale

  • Presso il nostro punto vendita si possono trovare innumerevoli tipologie  di guanciali...

Presso il nostro punto vendita si possono trovare innumerevoli tipologie  di guanciali:
dalla forma tradizionale a saponetta in poliestere antiacaro, piumino lattice, e memory, ai guanciali specifici per la cervicale in lattice e memory, anche dispositivo medico.

Guanciale per la cervicale

Come scegliere il guanciale


Per la scelta del guanciale giusto, fattore importante da considerare è se si desidera un guanciale di forma tradizionale o specifico per la cervicale. Occorre tenere presente quale posizione normalmente si assume quando dormiamo:
chi dorme sulla schiena, in posizione supina, o di fianco dovrà scegliere un guanciale che consenta di mantenere in allineamento testa e collo con un sostegno adeguato, chi dorme preferibilmente a pancia in giù dovrà optare per un guanciale più morbido e basso, per non incorrere in un eccessivo inarcamento del collo all’indietro.
Molti di noi, appena svegli, accusano dolori cervicali. Spesso una postura scorretta, assunta durante il sonno, pone i muscoli del collo in uno stato di tensione tale da causare dolore e fastidi per tutto il giorno. La soluzione ideale è adoperare un cuscino cervicale in grado di sciogliere lo stress sulle vertebre e garantire un buon riposo. Vediamo di cosa si tratta, come è fatto e come sceglierlo.


Dolore cervicale:

Il dolore che spesso accusiamo alla cosiddetta cervicale, è un dolore che interessa l’area delle vertebre cervicali, quelle che collegano la testa alla colonna vertebrale e che sono responsabili della fluidità dei nostri movimenti. Si tratta di una zona molto sensibile alla quale dobbiamo prestare particolari attenzioni. Sottoporla a delle pressioni stressanti non solo causerebbe del dolore fastidioso al collo, ma gli stessi movimenti della testa verrebbero compromessi. Spesso il dolore è a tal punto intenso da irradiarsi anche ad altre zone come le spalle e gli arti superiori e provocare nausee e giramenti di testa. In questo caso una visita dal medico è l’ideale. Tra le cause predominanti del dolore cervicale c’è la postura scorretta e l’utilizzo di un cuscino inadeguato. Ma anche stress, traumi e contrazioni muscolari possono essere all’origine dei problemi cervicali. In questi casi la miglior difesa è l’utilizzo di un cuscino ergonomico in grado di aiutarci a mantenere la posizione corretta anche durante il sonno.

Cos’è il cuscino cervicale:

Il cuscino cervicale è un tipo di guanciale studiato e realizzato appositamente per chi soffre di dolori cervicali. La sua struttura, sia nella forma che nel materiale, è tale, da adattarsi alla fisionomia del corpo sostenendo la colonna vertebrale e il tratto cervicale, decontraendo, così, i muscoli e i tendini del collo. In commercio ne possiamo trovare di vari tipi e di differenti materiali, sta a noi scegliere quello più adatto alle nostre esigenze. 

Per contattarci e avere informazioni, click pagina 
contatti, spazio notte pianezza vi risponderà al più presto possibile. Per un contatto immediato, telefonare al numero: 011.967.30.71. (Escluso lunedì mattina).

www.spazionottepianezza.it.